IESON - la community anticalvizie - Acido Ursolico
IESON - la community anticalvizie
[ Home | Registrati | Discussioni Attive | Discussioni Recenti | Segnalibro | Msg privati | Sondaggi Attivi | Utenti | Download | Cerca | FAQ | Assistenza | Shop On Line ]
Nome Utente:
Password:
Salva Password
Password Dimenticata?

 Tutti i Forum
 I migliori prodotti
 Integratori, estratti naturali, vitamine & Co.
 Acido Ursolico
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:
Pagina Successiva
Autore Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva
Pagina: di 2

ilkraken
Membro Senior

The Kraken


823 Messaggi

Inserito il - 20 febbraio 2013 : 03:39:52  Mostra Profilo Invia a ilkraken un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi chiedo come il filone di studi che mettevano in relazione gli adipociti presenti nel tessuto adiposo con la crescita di capelli si sia spento e non se ne sente piu parlare,mi sembrava molto promettente.
http://salute24.ilsole24ore.com/articles/13484-capelli-contro-la-calvizie-si-riparte-dalle-cellule-del-grasso?refresh_ce
In particolare mi sembra utile soffermarsi sul "Tessuto Adiposo Bruno" un tipo di tessuto molto presente nei neonati che si riduce con l'aumentare dell'eta(come il numero di capelli).
"Il grasso bruno è ben rappresentato nei neonati di molte specie (nella specie umana soprattutto a livello della nuca)" cit Wikipedia.
Ho trovato che una sostanza che riesce ad aumentare la quantità di grasso bruno è l'acido ursolico, presente soprattutto nella buccia delle mele.
Mi chiedevo se potesse essere utile una lozione idroalcolica di buccia di mele, o se qualcuno avesse mai sperimentato qualcosa del genere.


Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


24101 Messaggi

Inserito il - 20 febbraio 2013 : 08:49:54  Mostra Profilo Invia a Marlin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Beh di acido ursolico è ricco proprio il rosmarino:

http://www.infoerbe.org/site/scheda.php?ide=200&pg=FARMACOLOGIA

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.

Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Membro Senior

The Kraken



823 Messaggi

Inserito il - 20 febbraio 2013 : 13:52:19  Mostra Profilo Invia a ilkraken un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
marlin hai qualche quida che spiega come preparare lozioni fatte in casa?
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


24101 Messaggi

Inserito il - 20 febbraio 2013 : 13:56:17  Mostra Profilo Invia a Marlin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
No, nessuna guida, si fanno sempre le stesse cose: si polverizza la sostanza e la si mette a macerare in acqua e alcool per alcune settimane, poi si filtra il tutto e si usa il liquido.

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.

Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

b4r3
Membro Senior



908 Messaggi

Inserito il - 20 febbraio 2013 : 13:56:44  Mostra Profilo Invia a b4r3 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
marlin ma la parte più "importante" del rosmarino sono le foglie? cioè quelle che si usano propriamente per condire? per una lozione vanno quindi staccate ed usate solamente quelle oppure va bene se ci metto anche il fusto(o più volgarmente detto ramoscello)? quanti g servirebbero per mezzo litro di lozione?
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


24101 Messaggi

Inserito il - 20 febbraio 2013 : 14:20:55  Mostra Profilo Invia a Marlin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sì le foglie. Per orientarti sulle dosi vai più che altro coi volumi, dovresti coprire con la polvere della sostanza triturata 1/5 o al massimo 1/4 del recipiente che usi per la macerazione.

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.

Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Membro Senior

The Kraken



823 Messaggi

Inserito il - 20 febbraio 2013 : 15:16:06  Mostra Profilo Invia a ilkraken un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Marlin ha scritto:

No, nessuna guida, si fanno sempre le stesse cose: si polverizza la sostanza e la si mette a macerare in acqua e alcool per alcune settimane, poi si filtra il tutto e si usa il liquido.

Ciao

MA - r l i n


Ma sostanze per far penetrare i principia attivi??? Tipo glicole o transcutol??? oppure il vitatonic del GOL???
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


24101 Messaggi

Inserito il - 20 febbraio 2013 : 17:08:37  Mostra Profilo Invia a Marlin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
L'alcool può bastare.

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.

Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Membro Senior

The Kraken



823 Messaggi

Inserito il - 21 febbraio 2013 : 00:34:47  Mostra Profilo Invia a ilkraken un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Lo studio che volevo postare ma che ho trovato solo ora:
http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0092867411008178

"Adipocytes Are Sufficient to Induce Follicular Stem Cell Activation"
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


24101 Messaggi

Inserito il - 21 febbraio 2013 : 09:24:23  Mostra Profilo Invia a Marlin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
E' lo studio che mi fece partire con la lozione fatta in casa con zenzero, chiodi di garofano e fiori di sambuco, prima che uscisse la questione delle PGD2..., diciamo che piacerebbe che uno studio sostenesse quelli successivi, ma il nesso tra le due cose qui non si trova, anzi la più "aggressiva" delle prostaglandine per l'aga la 15d-PGJ2 derivata dalla PGD2 è un forte attivatore del PPAR-gamma...sarà perché i topi non sono gli uomini....

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.

Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Membro Senior

The Kraken



823 Messaggi

Inserito il - 21 febbraio 2013 : 10:16:35  Mostra Profilo Invia a ilkraken un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Zenzero, chiodi di garofano, sambucco avrebbero proprietà lipofile????
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


24101 Messaggi

Inserito il - 21 febbraio 2013 : 10:32:24  Mostra Profilo Invia a Marlin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Diciamo che hanno dentro dei ligandi del PPAR-gamma che ha questa funzione di favorire la generazione di adipociti (la lipofilia è un'altra cosa però).

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.

Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Membro Senior

The Kraken



823 Messaggi

Inserito il - 21 febbraio 2013 : 10:51:29  Mostra Profilo Invia a ilkraken un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Come è andata con questa lozione di cui hai fatto riferimento? A parte i capelli, che risultati ti ha dato alla cute? E riuscita a generare adipociti, rendendo la pelle piu morbida, trofica,elastica?????
A me piacerebbe provare con l'acido ursolico che leggendo qua e la su internet sembra essere la sostanza più indicata a questo scopo(almeno per il BAT), e la buccia di mele ne contiene una quantità superiore a ogni altra sostanza.

Inoltre non capisco come non si parli più di trattamenti che prevedono di ripristinare questi strati adiposi, in particolare in questi ultimi tempi dove tutti si concentrano sulle prostalglandine.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


24101 Messaggi

Inserito il - 21 febbraio 2013 : 13:50:38  Mostra Profilo Invia a Marlin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Diciamo che non hanno avuto quell'effetto in modo sensibile, ma per lo scalpo che è sempre sottile come tessuto ci vorrebbero complicate apposite misurazioni, diciamo che mi sarebbe bastato vedere gli effetti sui capelli....

Non si parla di questi trattamenti, ma credo in passato di averne parlato solo io....e su questo studio (poi c'è tutto il filone della GF, ma è legato a questioni empiriche e a un vecchissimo studio di Rebora, che credo sia stato ora smentito dallo stesso autore....).

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/5030661

Prova pure con la buccia di mele, ma ti assicuro che di solito quando si pensa a questo acido si pensa al rosmarino...

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.

Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Membro Senior

The Kraken



823 Messaggi

Inserito il - 21 febbraio 2013 : 14:03:10  Mostra Profilo Invia a ilkraken un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Invece ti assicuro che la buccia di mele ne contiene molto di più,ho fatto varie ricerche in proposito, poi se viene usato il rosmarino per altre ragioni non lo so.
E cmq quella delle bucce di mela, è una strada che non è stata provata da nessuno(credo) a livello topico. Ho trovato vecchie discussioni su integratori a base di mela(erano prescritti anche da Gigli), ma sulla buccia in particolare cè poco o nulla.
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


24101 Messaggi

Inserito il - 21 febbraio 2013 : 14:11:11  Mostra Profilo Invia a Marlin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Beh il rosmarino ha anche tutti gli altri acidi che vanno nello stesso senso e in altri ancora...

La buccia di mele è stata invece usata ampiamente per le proantocianidine B2, tanto che era uscito anche un prodotto apposito anni fa:

http://www.applepoly.com/procyanidin-b-2/index.htm

Ovviamente le imitazioni di quel prodotto da allora si sono sprecate e in quelle fatte in casa è stata usata la buccia di mela tantissime volte....(si discuteva anche se fosse meglio la buccia gialla, quella verde o quella rossa...).

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.

Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Membro Senior

The Kraken



823 Messaggi

Inserito il - 21 febbraio 2013 : 14:24:11  Mostra Profilo Invia a ilkraken un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Mi hai anticipato, stavo per postarti anche io quel link. Comunque ti faccio notare che si tratta di estratto di mela non di buccia (apple peel).
Per quanto riguarda la varietà di mele ho uno studio a portata di mano che spiega quali contengono più acido ursolico nelle loro bucce.
Inoltre ho una tesi di dottorato che spiega i solventi migliori per estrarre l'acido ursolico.
Torna all'inizio della Pagina

bibidi2
Membro Senior


Regione: Campania
Città: Napoli


541 Messaggi

Inserito il - 21 febbraio 2013 : 16:43:50  Mostra Profilo Invia a bibidi2 un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Nella descrizione del prodotto NR-07 della Polaris Labs che oltre a contenere il 5% di minoxidil, contiene anche il 5% di polifenoli della mela, dicono quanto segue:

Polaris NR-07 contains apple polyphenol to work at the frontal hairline. Apple polyphenol conveys free-radical scavenging activity, antioxidative properties, antifungal effects, and antialllergic activity. In clinical studies, this breakthrough formula has proven to promote murine hair epithelial cell growth in vitro at an astounding rate of 300 percent relative to controls.

Cioè asseriscono che i polifenoli della mela sarebbero più attivi del minoxidil nella ricrescita dei capelli sulla hairline, sarà vero?
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


24101 Messaggi

Inserito il - 21 febbraio 2013 : 17:16:08  Mostra Profilo Invia a Marlin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Comunque proprio per estrarre i polifenoli molti utilizzavano le bucce di mela, quindi non è una novità e poi resta il fatto che anche se la buccia della mela ne dovesse contenere tanto, questa sostanza è praticamente testata con gli altri estratti da altre piante e la differenza in più tra una pianta e l'altra dovrebbe essere del tutto insignificante, oltre al fatto che non sempre di più equivale a meglio....

Peraltro la "bibbia" della fitoterapia è questa:

http://sun.ars-grin.gov:8080/npgspub/xsql/duke/chemdisp.xsql

...e la mela non si classifica tanto bene (vedi "Malus domestica").

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.

Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Membro Senior

The Kraken



823 Messaggi

Inserito il - 21 febbraio 2013 : 17:21:23  Mostra Profilo Invia a ilkraken un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ok ma dopo lo studio sugli adipociti, la strada di aumentare il tessuto adiposo nello scalpo è stata tentata in qualche modo sull'uomo??? Cè qualche studio?
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


24101 Messaggi

Inserito il - 21 febbraio 2013 : 17:26:56  Mostra Profilo Invia a Marlin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma quello studio è abbastanza recente, non so se al momento stiano provando qualcosa. Comunque non è facile aumentare gli adipociti in punti localizzati. Di fatto si era parlato di grasso prelevato dall'addome per essere iniettato anche in testa, l'utilizzo iniziale era per riparare i danni da ustioni e quindi anche per i capelli, ma credo che non si siano ottenuti risultati (io avevo scritto al prof. Klinger che mi aveva anche risposto, anni fa, si era in attesa di sviluppi, ma credo proprio non ci siano stati...).

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.

Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Membro Senior

The Kraken



823 Messaggi

Inserito il - 01 marzo 2013 : 23:58:31  Mostra Profilo Invia a ilkraken un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0278691512000166

Studio sulle proprietà antiDHT dell'acido ursolico sui topi.
Interessante secondo me notare i grafici dei livelli di testosterone e DHT rispetto ai topi trattati con finasteride.
Torna all'inizio della Pagina

pit
Membro Senior

mister X


Regione: Puglia


635 Messaggi

Inserito il - 02 marzo 2013 : 11:53:36  Mostra Profilo Invia a pit un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
messa così sembra evidente che l'acido ursolico(nn ho capito in che quantità) sembra agire meglio della finasteride sulla PROSTATA.
sui capelli umani poi è tutto da vedere
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Membro Senior

The Kraken



823 Messaggi

Inserito il - 02 marzo 2013 : 14:33:15  Mostra Profilo Invia a ilkraken un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Io a dir la verità avevo ipotizzato una sua utilità per i capelli perchè è in grado di aumentare il tessuto adiposo bruno(BAT), poi cercando tra gli studi ho scoperto questo a cui viene associato anche un ruolo antiDHT. Comunque se è vero che riesce ad abbassare i livelli di DHT (e questo è da verificare perchè i topi non sono uomini) in quel modo sarebbe sicuramente benefico per i capelli.
Torna all'inizio della Pagina

JulienSorel
Mentor

wilde



7371 Messaggi

Inserito il - 02 marzo 2013 : 16:00:02  Mostra Profilo Invia a JulienSorel un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
"Assuming a range of 10-40mg/kg bodyweight, the benefits in rat studies associated with Ursolic Acid (preliminary conversions) are about equal to a human dose of 1.6-6.4mg/kg bodyweight (110-440mg for a 150lb person"

Ci sono integratori di acido ursolico?
http://cat.inist.fr/?aModele=afficheN&cpsidt=19086342
http://examine.com/supplements/Ursolic+Acid/#ref1

"A rat model of benign prostatic hyperplasia using 5mg/kg Ursolic acid oral administration alongside testosterone injections noted suppression of prostatic growth to a similar degree as the active control (10mg/kg Finasteride) and a suppression of both testosterone and DHT rivalling Finasteride in magnitude; Finasteride was more effective in reducing serum levels of prostate specific antigen (PSA).[52] The authors hypothesized a 5#945;-reductase inhibiting effect, although it was not established in vitro in this study (this study was responded to,[53] which merely discussed the need more research and product standardization)."

Sono decisamente contrario alla vecchiaia. Penso che non la si debba raccomandare a nessuno.
(W. Allen)

http://longevisti.it/

Torna all'inizio della Pagina

crack
Mentor

avodart



2030 Messaggi

Inserito il - 02 marzo 2013 : 16:15:34  Mostra Profilo Invia a crack un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si, ci sono. Uno e' della E-Pharm e un altro della Labrada.
Dai un occhio su ebay.co.uk
Probabilmente lo hanno anche su amazon, ma non so dirti.
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Membro Senior

The Kraken



823 Messaggi

Inserito il - 02 marzo 2013 : 16:18:14  Mostra Profilo Invia a ilkraken un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
La sostanza naturale che ne contiene in maggiore quantità è la buccia di mela. Poi cè il rosmarino. http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0308814607005596 Questo studio dice che dalla buccia di un solo frutto è possibile ricavarne 50mg. Ovvio che mangiarsi 7 mele mi sembra improponibile(intanto io però le mele me le comincio a mangiare con la buccia), però speravo di trovare o qualche integratore o qualche estratto da mettere magari in una lozione. Cmq secondo me di DHT naturali ce ne sono tanti e migliori dell'acido ursolico. La forza di questa sostanza secondo me sta nell'aumentare il tessuto adiposo bruno, una strada che non è mai stata presa seriamente in considerazione.
Inoltre avevo fatto questa congettura: i neonati hanno una notevole quantità di grasso bruno. Cosa si osserva nei primi mesi di vita dei neonati?? Capelli sottili e poco densi che nel giro di qualche anno diventano abbondanti e spessi. Sono mai stato studiato i motivi fisiologici per cui avviene questo fenomeno?????
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


24101 Messaggi

Inserito il - 02 marzo 2013 : 21:38:13  Mostra Profilo Invia a Marlin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Si sono stati studiati, si tratta dell'EGF (Epidermal Growth Factor) che li blocca e quando diminuisce iniziano a crescere (anche per questo Follica puntava su inibitori dell EGF).

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.

Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Membro Senior

The Kraken



823 Messaggi

Inserito il - 06 marzo 2013 : 01:40:41  Mostra Profilo Invia a ilkraken un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sempre in relazione all'importanza di aumentare lo spessore della pelle e la proliferazione di keratinociti, estratto di the verde:

We found, for the first time, that topical EGCG(green tea extract) application to aged human skin induces epidermal keratinocytes proliferation and results in increased epidermal thickness.

http://www.fasebj.org/content/17/13/1913.full
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


24101 Messaggi

Inserito il - 06 marzo 2013 : 09:05:13  Mostra Profilo Invia a Marlin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Studio non recentissimo e dei tempi in cui pareva che col the verde si risolvesse tutto... Tuttavia ci potrebbe essere un proficuo utilizzo del the verde topico in base a considerazioni su studi più recenti sui quali conto di poter dare maggiori info nei prossimi giorni.

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.

Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Membro Senior

The Kraken



823 Messaggi

Inserito il - 19 marzo 2013 : 00:51:52  Mostra Profilo Invia a ilkraken un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Marlin, queste news sul the verde topico????
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


24101 Messaggi

Inserito il - 19 marzo 2013 : 09:14:28  Mostra Profilo Invia a Marlin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Avevo trovato uno studio in cui il the verde o l'EGCG portava o alla PDGF o alla proliferazione delle cellule della muscolatura liscia, ma ora trovo solo studi che dicono il contrario...

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.

Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Membro Senior

The Kraken



823 Messaggi

Inserito il - 19 marzo 2013 : 11:46:31  Mostra Profilo Invia a ilkraken un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
In uno studio sull'acido ursolico si parla della sua capacità di incrementare un certo tipo di muscolarltura(skeletal muscle). Magari non è la muscolatura liscia che serve a noi pero non è detto che non abbia effetti simili anche qui. In piu riducte il dht, ed è un antinfiammatorio. E incrementa il tessuto adiposo bruno..
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


24101 Messaggi

Inserito il - 19 marzo 2013 : 12:17:59  Mostra Profilo Invia a Marlin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Le bucce di mela... ma non è che vanno bene le mele secche tipo patatine fritte ?

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.

Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Membro Senior

The Kraken



823 Messaggi

Inserito il - 19 marzo 2013 : 12:51:06  Mostra Profilo Invia a ilkraken un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Già mi vedo il titolone: "Calvizie sconfitta con le mele secche".
Ma che poi non deve essere difficle procurarsi le bucce in grandi quantita. Pensa tipo alle aziende che producono succhi di frutta quante bucce buttano via.

P.S. LO VOGLIO: http://www.youtube.com/watch?v=MjUZPUKqcJw
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


24101 Messaggi

Inserito il - 19 marzo 2013 : 14:03:57  Mostra Profilo Invia a Marlin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Un po' "macchinoso", ma intelligente...peccato non facciano vedere il seguito in cui il tizio getta via la mela e mette la buccia in idroalcoolica tutto contento

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.

Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Membro Senior

The Kraken



823 Messaggi

Inserito il - 19 marzo 2013 : 15:22:57  Mostra Profilo Invia a ilkraken un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Ma dici che si riesce a estrarre efficacemente questo acido in idroalcholica? Perche io, non avendo mai fatto un estratto, ho paura di ottenere un qualcosa privo di ogni principio attivo, una robaccia inutile. Con la macerazione idroalcholica come si ha la garanzia che le sostanze vengano effettivamente estratte?
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


24101 Messaggi

Inserito il - 19 marzo 2013 : 18:03:50  Mostra Profilo Invia a Marlin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
L'alcool estrae bene tutto, esiste in pratica per questo, perché tira fuori sia le sostanze idrofile che lipofile, quindi quello che puoi estrarre lo estrai.

Comunque ci sono già prodotti:

http://www.bellezzaedieta.com/p/12552/Ursobolic-Prodotto-anticatabolico

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.

Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Membro Senior

The Kraken



823 Messaggi

Inserito il - 25 marzo 2013 : 22:25:04  Mostra Profilo Invia a ilkraken un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Adipociti immaturi:
http://test5.4webcms.it/scheda.asp?idprod=60&idpadrerif=32
Torna all'inizio della Pagina

Marlin
Appassionato di cure alternative


Regione: Lombardia


24101 Messaggi

Inserito il - 25 marzo 2013 : 23:23:40  Mostra Profilo Invia a Marlin un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Sì, ne avevamo parlato...ai tempi.

Ciao

MA - r l i n

NON SONO MEDICO, sono appunto "appassionato" degli argomenti del forum e partecipo alle discussioni come MODERATORE;
SONO UN AMMINISTRATORE del forum e chiedo il rispetto del suo regolamento;
SONO REDATTORE di calvizie.net e annessi (FB, Twitter...), se ci sono informazioni da pubblicare e/o tradurre segnalatemele;
PROPONGO E SEGUO lo sviluppo di prodotti specifici partendo dalle esigenze che emergono dal forum.

Fra la piazza e il fiume, di qua e di là, vi sono alberi di vita, che portano frutto dodici volte, una ogni mese, con foglie che hanno virtù medicinale per la guarigione delle genti. (Ap 22,2)
Torna all'inizio della Pagina

ilkraken
Membro Senior

The Kraken



823 Messaggi

Inserito il - 06 aprile 2013 : 15:21:02  Mostra Profilo Invia a ilkraken un Messaggio Privato  Rispondi Quotando
Acido Ursolico inibitore della lipoxygenasi e cyclooxygenasi:
http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/001457939280117Y

Effetti dell'Acido Ursolico sull'angiogenesi:
http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0006291X08008048
Notare bene il grafico relativo alle PGE2 e PGD2 http://i.imgur.com/iuFB90x.png

Importanza dell'angiogenesi nel ciclo del capello:
http://www.lapelle.it/tricologia/angiogenesi.htm
Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 2 Discussione Precedente Discussione Discussione Successiva  
Pagina Successiva
 Nuova Discussione  Rispondi
 Versione Stampabile Bookmark this Topic Aggiungi Segnalibro
Vai a:
IESON - la community anticalvizie © 2000-2002 Snitz Communications Torna all'inizio della Pagina
Questa pagina è stata generata in 1,05 secondi. Versione 3.4.07 by Modifichicci - Herniasurgery.it | PlatinumFull - Distribuito Da: Massimo Farieri - www.snitz.it | Powered By: Snitz Forums 2000 Version 3.4.07